Detrazione del 65% anche per le caldaie a biomasse

Nella risposta alla FAQ n. 42 l’Enea conferma la possibilità di accedere alla detrazione fiscale del 65% (per spese sostenute tra il 06/06/13 ed il 31/12/2014 e pari al 50% per 2015) per la sostituzione di una caldaia con un’altra alimentata a biomasse combustibili. L’intervento, per essere considerato agevolabile, deve essere riferito ad un edificio e non a singole unità immobiliari.