Detrazioni 65% e 50% prorogate per tutto il 2014!

La Legge di Stabilità per il 2014, approvata dal Consiglio dei Ministri nella tarda serata di martedì 15 ottobre 2013, contiene la proroga di un anno, fino al 31 dicembre 2014, dell’ecobonus del 65% per gli interventi di efficientamento energetico e delle detrazioni del 50% per le ristrutturazioni e l'acquisto di mobili ed elettrodomestici.

 

Si aspetta ora che la legge vada in Gazzetta ufficiale. In sostanza, quindi, chi ha avviato ora i lavori ma non riesce a finire di pagare entro l'anno potrà tranquillamente concludere i pagamenti nel 2014 senza perdere un euro di detrazione.

 

Ldetrazioni fiscali del 65% per risparmio energetico nel 2014 risultano confermate agli stessi livelli del 2013, ma dal 2015 scenderanno al 50% e nel 2016 torneranno al 36%. Per il 2014  proroga anche per il bonus ristrutturazioni al 50%: resterebbe sino a tutto il 2014 e scenderebbe al 40% per il 2015, per poi tornare al vecchio 36% dal 2016.

 

Alla fine l'agognata stabilizzazione non c'è stata, ma le ottime detrazioni fiscali per il risparmio energetico hanno subito, quantomeno, una bella proroga. Naturalmente sono misure che torneranno sotto l'occhio del Parlamento ma data la grande concordia tempo fa nel ricercare la stabilizzazione degli incentivi non dovrebbero esserci sorprese sulla conferma delle detrazioni fiscali al 65% per il prossimo anno.