Riscaldamento manti erbosi campi sportivi e stadi

La COMENESSUNO S.R.L. può vantare fra le sue referenze di essere azienda leader nel settore del riscaldamento dei manti erbosi di campi sportivi.

Da oltre dieci anni l’azienda è specializzata nel riscaldamento di impianti sportivi (quali campi di calcio, beach volley, ecc..) e può annoverare tra le sue molteplici referenze la progettazione, la posa e la gestione dell’impianto di riscaldamento ad acqua del campo di gioco dello Stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo, con ottimi risultati dimostrati e dimostrabili.

Stadio Atleti azzurri d'Italia - Bergamo

Stadio Atleti azzurri d'Italia - Bergamo

Tale sistema è perfettamente funzionante dal 2005 ed ha superato numerose nevicate di entità diverse, evitando preoccupazioni di coperture con teli e di persone e mezzi da impiegare per spalare. In situazioni limite come la nevicata di 48 centimetri del 27-01-2006 tale impianto ha permesso lo scioglimento completo della neve in 36 ore e lo svolgimento regolare della partita del 28-01-2006. Mentre sulla maggior parte dei campi accade che a causa di simili eventi atmosferici le partite debbano essere rimandate, allo Stadio Atleti Azzurri d'Italia dal 2005 alla stagione calcistica 2011-2012, ultimo anno in cui la Comenessuno srl ha avuto in gestione l’impianto, questo non è mai successo.

Il riscaldamento delle superfici erbose nei campi da calcio ha l’obiettivo di evitare l’annullamento di partite a causa delle condizioni meteorologiche avverse, sgombrando il manto erboso da ghiaccio e neve. Sia dal punto di vista della sicurezza dei calciatori professionisti, sia da quello dei danni economici subiti dai club calcistici in caso di annullamento dei match, il riscaldamento dei campi da gioco è un tema di fondamentale importanza, testimoniato anche dai numerosi provvedimenti normativi intrapresi a livello nazionale ed internazionale. Allo Stadio Atleti Azzurri d'Italia anche il manto erboso ha tratto enormi benefici da tale sistema di riscaldamento e lo testimoniano le relazioni dell’agronomo responsabile del manto erboso, le pagine dei giornali che a questo sono state dedicate, l’azienda manutentrice del terreno di gioco ed anche l'opinione dello storico responsabile della gestione stadio della società Atalanta. Sempre nello stesso stadio abbiamo realizzato anche un impianto di irrigazione a 24 irrigatori, il primo in Italia di questo tipo con una copertura eccezionale e con la possibilità di diversificare la quantità di irrigazione nelle varie zone in funzione delle necessità del terreno, dell’irraggiamento solare diverso da zona a zona e tutto questo ha dato degli esiti, a dire dei responsabili, ottimali.

Questo tipo impianto di riscaldamento si può applicare anche ad impianti sportivi di altro genere: beach volley, calcetto, palestre... Impianti già da noi eseguiti e perfettamente funzionanti. La Comenessuno s.r.l. è in grado di offrire anche un pacchetto completo “chiavi in mano”.

Riscaldamento campi tennis Riscaldamento campi beach volley Riscaldamento campi calcio

 

Articoli di giornale: